Egidio Gazzolo

Villa Unifamiliare Caronno Varesino (VA)

DESTINAZIONE D'USO: Abitazioni di lusso

SUPERFICIE: 270 mq

ANNO PROGETTO: 2006-2009

PROGETTO: archh. M. Battistrada - E. Gazzolo

DIREZIONE COMMESSA: arch. A. Pozzi

Collaboratori:

arch. M. Lazio

Rilievo: geom. V. Saggin

Progetto esecutivo architettonico e strutturale: archh. M. Battistrada, E. Gazzolo

Direzioni lavori: arch. E. Gazzolo

Committenza privata

L’intervento prevede la realizzazione di un edificio residenziale unifamiliare nel Comune di Caronno Varesino (VA).

L’edificio si sviluppa sull’asse longitudinale est-ovest, in zona baricentrica rispetto a quest’asse, trovano posto gli spazi di distribuzione dell’immobile. Tale spazio centrale è caratterizzato da un setto rivestito in pietra e dal vano scala che divide la zona giorno dalla zona notte; a rafforzare questa divisione è stata adottata una scelta progettuale che prevede per la zona giorno un volume a doppia altezza caratterizzato da ampie vetrate, e per la zona notte un volume più basso dove per accentuare lo sviluppo orizzontale si è preferito l’utilizzo di finestre a nastro, le due zone sono altresì caratterizzate da l’utilizzo di materiali differenti per la finitura della murature esterne: la zona giorno è costituita da elementi intonacati mentre per la zona notte sono previste murature perimetrali rivestite in pietra naturale. L’edificio presenta inoltre un piano interrato dove trovano posto l’autorimessa, la cantina e il locale impianti.

Sulla strada un setto verticale rivestito in pietra che sorregge una pensilina aggettante, segnala l’ingresso pedonale alla residenza, a lato  si trova l’accesso carrabile che conduce con una rampa all’autorimessa interrata.