Egidio Gazzolo

Residenza Privata – Milano

DESTINAZIONE D'USO: residenza privata

SUPERFICIE: 80 mq

ANNO PROGETTO: 2009 - 2011

PROGETTO: arch. Egidio Gazzolo

DIREZIONE COMMESSA: geom. Luca Dallavalle

Trasformato in abitazione contemporanea, l’appartamento, all’ultimo piano di uno stabile è stato ristrutturato sfruttando l’altezza del livello sottotetto. Si è così ottenuta una quota del soffitto sufficiente per realizzare uno spazio soppalcato che affaccia sulla sottostante zona giorno. Questa è stata organizzata come un open space che comprende salotto e tavolo pranzo. L’ingresso immette direttamente nella zona giorno a doppia altezza, dove pavimenti in parquet color wengè sono alleggeriti visivamente dal tutto bianco del soffitto e dei restanti muri e dei lucernai ingranditi che illuminano l’ambiente amplificandone la dimensione.

La scala che collega al soppalco è un modello a giorno realizzato su disegno in metallo. I gradini con alzata aperta, le fasce laterali ed il corrimano sottili  la alleggeriscono. Il soppalco che ospita la zona notte, aperto su un lato dove è stato ricavato uno studiolo affaccia sugli ambienti sottostanti attraverso una balconata in ferro.