Egidio Gazzolo

Residenza Palace – Alassio (SV)

DESTINAZIONE D'USO: abitazioni di lusso - attività commerciali

SUPERFICIE: 4.833 mq

ANNO PROGETTO: 1993 - 1995

PROGETTO: arch. M. Battistrada arch. E. Gazzolo

DIREZIONE COMMESSA: arch. M. Battistrada arch. E. Gazzolo

Collaboratori:

Dimitri Bruzzo

Cinzia Riccobene

Marcello Sartor

Consulenze: ing. G. Sangiacomo

ing. M.  Delucchi

Seci Tecno S.r.l Genova

Direzione lavori: arch. Mario Battistrada

Impresa: Immobiliare Palace S.r.l

Committente: Immobiliare Palace S.r.l

Alassio ha rappresentato una delle mete del turismo internazionale che ha reso famosa la Riviera Ligure . Il fenomeno ha subito notevoli mutamenti, segno oggi di un nuovo modo di vivere la vacanza. Le antiche strutture ricettive sono state così trasformate in residenza e l’edificio in oggetto ha seguito lo stesso destino. Una ricerca d’archivio ha consentito di ritrovare le antiche forme che caratterizzavano lo stabile . Le stesse sono state riproposte, annullando le numerose modifiche che lo avevano snaturato nel corso del tempo. Uno scalone elicoidale con al centro un’ ascensore in cristallo animano le parti condominiali. I decori delle facciate e i ferri battuti delle ringhiere ricompongono i prospetti. All’interno marmi intarsiati e legno impreziosiscono gli ambienti.

Nel complesso sono stati ricavati 37 appartamenti, 3 locali commerciali e circa 30 posti auto.