Egidio Gazzolo

Palazzo Spinola – Voltaggio (AL)

DESTINAZIONE D'USO: Abitazioni-Attività Commerciali

SUPERFICIE: 6.000 - 64 unità - 3 negozi - 42 box mq

ANNO PROGETTO: 1989 - 1993

PROGETTO: arch. Mario Battistrada, arch. Egidio Gazzolo

DIREZIONE COMMESSA: arch. Mario Battistrada, arch. Egidio Gazzolo

Collaboratori:

Dimitri Bruzzo
Cinzia Riccobene
Marcello Sartor

Consulenza strutturale: ing. G. Sangiacomo

Impresa: Barbagallo Costruzioni S.r.l

Committente: Barbagallo Costruzioni S.r.l

Nel verde di una vallata si sviluppa il borgo di Voltaggio. Noto come presidio genovese lungo l’antica via del sale, è oggi meta di vacanza estiva per la borghesia ligure.
Tra i diversi palazzi nobiliari che si aprono sulla via interna, Palazzo Spinola è posto proprio nel cuore del paese e si affaccia sulla piazzetta principale. Di impostazione cinquecentesca, noto come palazzo podestarile, è stato ampliato e modificato in più riprese, sino ad diventare il “Grand Hotel di Voltaggio”, un centro termale molto frequentato. Dopo anni di chiusura ed abbandono, un’operazione immobiliare ha consentito il recupero dell’intero complesso destinandolo a civile abitazione.
Dal volume di oltre 18.000 mc sono stati ricavati 64 appartamenti, 3 locali commercialined una cinquantina di box.
L’immobile ha ritrovato l antico splendore nella decorazione delle facciate,nello scalone,nei saloni del piano nobile.