Egidio Gazzolo

nuovo intervento – Gstaad

DESTINAZIONE D'USO: edilizia privata

SUPERFICIE: 429 mq

ANNO PROGETTO: 2016

PROGETTO: Arch. Egidio Gazzolo

DIREZIONE COMMESSA: Arch. Alessandro Pozzi

Collaboratori:

Arch. Mirko Mazzotta Natale

L’opera, realizzata a Gstaad in Svizzera, si colloca in un contesto montano di pregio.

Sia per forma che per materiali l’edificio intende armonizzarsi all’architettura locale tramite l’utilizzo intensivo del legno a vista e il classico tetto a falde inclinate.

L’ampio ingresso frontale è stato realizzato in maniera tale da scomparire completamente, per merito di un particolare meccanismo, lasciando in questo modo l’accesso completamente libero al passaggio.

Tramite una serie di lamelle in legno che rivestono completamente l’involucro su tutte le facciate si sviluppano dei particolari rapporti prospettici: se una parete viene vista frontalmente si può riconoscere la reale facciata con le sue bucature, mentre di scorcio questa viene nascosta facendola apparire completamente chiusa.