Egidio Gazzolo

Complesso Residenziale – Andora SV

DESTINAZIONE D'USO: Edificio residenziale

SUPERFICIE: 280 mq

ANNO PROGETTO: 2020

PROGETTO: arch. Egidio Gazzolo

DIREZIONE COMMESSA: arch. Alessandro Pozzi

Collaboratori:

arch. Mirko Mazzotta Natale

arch. Valentina Akriotis

L’immobile oggetto di intervento è sito nella prima zona collinare posta alle spalle del porticciolo del Comune di Andora (SV).

L’edificio esistente è frutto di un progetto degli anni ‘60 che prevedeva la realizzazione di un immobile residenziale su due piani composto da un piano terra e un piano primo ad uso residenziale.

L’intervento prevede opere di ristrutturazione con ampliamento dell’edificio residenziale esistente con la realizzazione di cinque unità abitative; l’intervento interessa solamente l’immobile e la parte bassa dell’area di pertinenza lasciando immutate le fasce poste nella parte alta della proprietà.

L’operazione prevede un lieve ampliamento planimetrico del fabbricato ai piani terra e primo e la realizzazione di un piano secondo in sostituzione dell’attuale copertura. Il piano secondo di nuova edificazione avrà il prospetto ovest arretrato rispetto ai precedenti e andrà a sostituire l’attuale copertura a falde.

Il volume così ricomposto richiama linguaggi più contemporanei ed è segnato da un elemento in tinta a contrasto con l’edificio che riquadra le terrazze dei piani primo e secondo. Tale cornice, con gli elementi che la compongono costituirà il sistema di ombreggiamento delle terrazze.

Nella parte nord della proprietà verrà realizzata un’autorimessa seminterrata suddivisa in singoli box; mentre sulla fascia soprastante troverà posto la piscina condominiale. I nuovi muri di fascia verranno rivestiti in pietra locale.