Egidio Gazzolo

Complesso Immobiliare Via Savona (MI)

DESTINAZIONE D'USO: Artiginale/Industriale

SUPERFICIE: 212 unità - 19.000 mq

ANNO PROGETTO: 2002 -2008

PROGETTO: Arch. S. Valabrega – Battistrada e Gazzolo S.r.l. (corpo D)

DIREZIONE COMMESSA: archh. G. Crepax - C. Uggeri, geom. L. Dallavalle

Collaboratori:

Direzione lavori generali: arch. Egidio Gazzolo

Direzione Lavori Operativa: ing. M. Turio

Progetto strutture e D.L. Strutture: ing. Carlo Migliora

Consulenza risparmio energetico: Studio Tecnico Gandini

 

 

Il complesso immobiliare si compone  di quattro distinti corpi di fabbrica a destinazione artigianale/industriale che sostituiscono dei preesistenti capannoni industriali demoliti. Gli edifici sono realizzati con strutture portanti in cemento armato e coperture in legno lamellare.

I corpi interni si sviluppano su più livelli senza parti interrate.

Nel fabbricato posto sul confine con la pubblica via abbiamo due piani interrati ad autorimessa, un piano a pilotis, quattro piani fuori terra e un piano sottotetto, tutti collegati da 4 ascensori e due blocchi scale.

La posizione del fabbricato, posto a “chiusura del lotto” verso la strada pubblica, ha imposto la realizzazione del piano terra aperto, onde consentire la lettura dell’interno nonchè un chiaro punto di accesso pedonale e carraio a tutto il complesso. 

L’asse longitudinale del lotto, nella direzione nord-sud, è segnato dalla presenza delle strutture verticali del vecchio carroponte che rimane conme unica memoria del passato industriale; il colore rosso ne esalta l’impatto e lo erge dalla macchia di verde che invade i giardini del piano terreno.

Una fontana contrapposta ad una vasca d’acqua, danno origine ad un piccolo canale che si insinua nell’asse verde a memoria dell’antica rete di canali che in passato costituiva la’sse di comunicazione della struttura produttiva milanese.

Il richiamo alle architetture industriali è voluto ed è ancora più segnato dai prospetti rivestiti in mattone facciavista, adombrati da balconate a struttura metallica che in parte fungono da corridoi di distribuzione orizzontale ed in parte costituiscono spazi di uso esclusivo.